Skip to main content

NAPOLEONE (BIOGRAFIA STORICA ILLUSTRATA NAPOLEONE)

Condividi

Philippe Daverio

NAPOLEONE (BIOGRAFIA STORICA ILLUSTRATA NAPOLEONE)

Indagini sull’uomo, la famiglia, l’Italia

Da antropologo culturale, quale amava definirsi, Daverio affronta e ritrae il personaggio controverso di Napoleone non da storico né da biografo, ma da più punti di vista: la tradizione culturale dei leader al potere in Francia (re, generali o presidenti che siano), l’ambiente famigliare e le radici mediterranee, l’atteggiamento e le doti del comunicatore, il pensiero sull’Europa. Un libro a cui l’autore ha lavorato tenacemente nell’anno precedente alla sua scomparsa e a cui teneva molto, da grande appassionato qual era dell’uomo e del personaggio storico, sul quale era tornato a più riprese con studi, scritti e interventi orali. Come in ogni suo studio Philippe Daverio posa sulle storie della storia, dell’arte e della cultura il suo occhio curioso, libero da pregiudizi e da vincoli accademici, e ci restituisce un ritratto vivace, sfaccettato, inedito e a tratti irriverente del “suo” Napoleone, cercando di entrare nella mente dell’uomo, nei suoi rapporti con la famiglia d’origine e le radici italiane, nel suo pensiero sull’arte e la vita quotidiana.

Biografia autore

Philippe Daverio

Philippe Daverio (Mulhouse 1949-Milano 2020), grande divulgatore d'arte e di storia in televisione e sulla carta stampata, è stato professore ordinario alla Facoltà di Architettura dell'Università di Palermo, autore e conduttore in tv di "Passepartout". Ha diretto la rivista "Art e Dossier". Per Rizzoli ha pubblicato numerosi best seller fra cui la trilogia Il Museo immaginato (2011), Il secolo lungo della modernità (2012) e Il secolo spezzato delle avanguardie (2014). Ha scritto i saggi Ho finalmente capito l'Italia (2017) e Quattro conversazioni sull'Europa (2019). Nel 2018 ha scritto il volume Grand Tour d'Italia a piccoli passi, dedicato a un viaggio ideale nel nostro Paese, proseguito con La mia Europa a piccoli passi (2019). Il suo ultimo libro, uscito nell'autunno del 2020, è Il vizio della curiosità. Nel 2021 è stato pubblicato postumo il saggio Elogio delle Donne.